RAPPORTO ANNUALE SUL MERCATO DEL LAVORO 2016 - page 119

114
Analogamente, sul medesimo grafico, appare evidente come un po’ tutti gli altri settori
produttivi agricoli si comprimono, primo fra tutti quello delle imprese cerealicole
specializzate.
La combinazione delle due tendenze più evidenti, quello della viticoltura e della
cerealicoltura, è reso evidente ed emblematico nella forbice del grafico 3 paradigmatica
del cambiamento in atto della nostra agricoltura provinciale.
Graf. 3. Dinamica delle imprese agricole per le principali attività in provincia di Treviso. Numeri
indice (Base anno 2009=100).
Sembra invece inesorabile la flessione del numero delle imprese zootecniche e in
particolare della produzione del latte: siamo convinti che senza una decisa politica di
difesa e di sostegno della filiera lattiero casearia italiana difficilmente le nostre stalle
riusciranno a sopravvivere con il prezzo del latte che per buona parte dell’anno
staziona sotto il costo di produzione.
La tavola 2 descrive in numeri assoluti cosa è successo all’agricoltura trevigiana negli
ultimi 16 anni.
1...,109,110,111,112,113,114,115,116,117,118 120,122-123,124-125,126-127,128-129,130,131,132,133,134,...270
Powered by FlippingBook